Abitazione bifamiliare di Bettazzi e Villetta Benigni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Quando abbiamo visto il lavoro, la villa era già stata realizzata al grezzo con la posa dei falsi telai e soglie sotto le finestre. Sul davanti della villa ci sono degli archi incrociati. L’aperture delle finestre era complessa proprio per la tipologia dell’arco, ma c’era un particolare: proprio sotto a queste finestre è stata costruita la cucina e l’apertura delle finestre, quindi, era d’obbligo. Per risolvere il problema, abbiamo scelto infissi in legno alluminio minimal. È stato scelto il legno alluminio perché ci ha permesso di realizzare lavorazioni particolari, su misura e totalmente personalizzate per il cliente. Abbiamo, dunque, rimosso i vecchi controtelai, abbiamo eseguito la fresatura di 4×4 cm delle soglie, montando i nostri controtelai performanti con il quarto lato inferiore senza troppi stravolgimenti.

 

Il cliente è esigente e tiene molto alla cura dei dettagli e all’estetica. Per esaudire le sue richieste, essendo un terratetto al cui piano terra abita la madre e non dovendo ristrutturare la sua porzione di casa, l’esterno doveva rispecchiare le stesse finiture degli infissi esistenti. Abbiamo quindi infissi in pvc con profili che in esterno rispecchiano quelli al piano inferiore e all’interno restano con un taglio minimal e moderno. Grazie al nostro metodo di lavoro FinestraIN, abbiamo progettato con cura i dettagli di tutto: infissi, porte e porta d’ingresso. Prima di procedere, dal momento che il cliente è un esteta, abbiamo perfino nascosto la ferramenta di posa, tanto per citare un dettaglio.

 

 

 

Ti stai chiedendo “FINESTRAIN funziona?”

Prenditi qualche minuto per leggere cosa dicono i clienti che si sono già affidati al nostro Sistema Unico.


110%

Con un semplice sistema che ho personalmente ideato puoi verificare se hai tutti i requisiti necessari per accedere al bonus.

In caso positivo, grazie alla consulenza di esperti professionisti verrà analizzato il consumo energetico della tua casa, in base al risultato e alle tue esigenze svilupperò un progetto di riqualificazione su misura.

Cosa devi fare?

Per correttezza, dobbiamo precisare che stiamo lavorando a grandi e importanti cantieri e che l’eventuale lavoro non sarà realizzabile in tempi brevi. La nostra consulenza tecnica e fiscale sarà comunque veloce ed esauriente.